Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
+39 389 9296199 +39 389 9296199
Il tuo <strong>giardiniere</strong> di fiducia Il tuo giardiniere di fiducia
+39 389 9296199
Il nutrimento e la cura PER LE TUE PIANTE APPROFONDISCI Fai fiorire IL TUO GIARDINO APPROFONDISCI Il taglio giusto AL MOMENTO GIUSTO APPROFONDISCI Vuoi cambiare volto AL TUO GIARDINO APPROFONDISCI
Richiedi un sopralluogo

Giardini giapponesi: quali caratteristiche hanno?

Giardini giapponesi: quali caratteristiche hanno?

Il giardino ha da sempre un duplice valore: innanzitutto decorativo, soprattutto se si tratta di abitazioni, ma anche simbolico ed evocativo, perché rappresenta un contatto diretto e immediato con la natura.

In particolare i giardini giapponesi, anche comunemente chiamati col nome di giardini zen, sono giardini che appartengono alla tradizione nipponica e creano paesaggi in miniatura, compresi di alberi, ponticelli e rappresentazioni naturalistiche.

I giardini giapponesi sono ormai famosi in tutto il mondo: tali rappresentazioni costituiscono, infatti, un punto d'arrivo per tutti gli amanti della natura. I giardini giapponesi possono aderire a quattro stili differenti:

  • Secondo lo stile del Karesansui, l'acqua è sostituita dalla sabbia bianca e sono giardini in roccia;
  • Secondo il Roji, i giardini sono più semplici e presentano uno stile quasi più rustico;
  • I giardini dallo stile Kaiyu-shiki-teien possono essere osservati dall'esterno per notare tutti i dettagli interni;
  • I giardini Tsubo-Niwa, invece, sono quelli situati in cortile.

La cosa che bisogna sapere che i giardini giapponesi presentano delle caratteristiche che li differenziano da qualsiasi altro tipo di giardino.

Alberi, rocce ed acqua: i 3 elementi che "formano" un giardino giapponese

Innanzitutto, la prima vera caratteristica di questi giardini consiste nell'armonia: tutto l'ambiente deve essere estremamente armonioso, ogni dettaglio deve incorporarsi al resto e arricchirlo, senza mancare in estetica.

Questo perché colui che guarda deve avere come la sensazione di trovarsi in un ambiente molto grande: anche un giardino molto piccolo può risultare molto grande seguendo lo stile dei giardini giapponesi. La cultura giapponese è caratterizzata da una grande tradizione che pone le sue basi sulla natura e sul contatto con essa: i giardini giapponesi ne sono una rappresentazione e hanno proprio lo scopo di ricreare questo senso di equilibrio attraverso gli elementi fondamentali della natura, come gli alberi, le rocce e, infine, l'acqua

Questi tre elementi sono fondamentali per realizzare dei giardini giapponesi. E ognuno dei tre deve seguire delle regole ben precise per armonizzarsi correttamente con il resto dell'ambiente.

Gli alberi devono essere di un verde delicato, non troppo acceso ed eccessivo, ma equilibrato con il resto; inoltre, le tonalità dei colori devono colorare l'ambiente durante tutto il corso dell'anno e segnare il passare delle stagioni. In primavera, è ammessa la fioritura degli alberi con tipologie molto delicate, come la camelia oppure l'azalea.

Nei giardini giapponesi, l'acqua è una priorità principale, in quanto indica la vita stessa dell'uomo. Questa, quindi, deve scorrere all'interno del giardino, ma con una regola ben precisa: il verso dell'acqua deve, infatti, essere orientato da est ad ovest, proprio come il percorso del Sole, che sorge ad est e tramonta ad ovest. Infine, nei giardini giapponesi devono essere presenti le rocce, e anche queste devono avere determinate caratteristiche. Innanzitutto, devono essere ben levigate e dalla forma rotonda, e devono ricreare con la loro composizione un'atmosfera di pace e di serenità. E' bene notare che le rocce devono essere posizionati in luoghi ben determinati e non casuali, come se fossero in quella posizione da sempre. 

La parola d'ordine per i giardini giapponesi, dunque, è l'armonia: tutti gli elementi devono essere in perfetto equilibrio tra loro. 

Se vuoi realizzare un giardino giapponese nella tua abitazione, richiedi la consulenza e l'intervento creativo di Marcello Battistini di Hello Garden: dopo un attento sopralluogo, realizzerà per te il giardino giapponese che hai sempre sognato.