Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
+39 389 9296199 +39 389 9296199
Il tuo <strong>giardiniere</strong> di fiducia Il tuo giardiniere di fiducia
+39 389 9296199
Il nutrimento e la cura PER LE TUE PIANTE APPROFONDISCI Fai fiorire IL TUO GIARDINO APPROFONDISCI Il taglio giusto AL MOMENTO GIUSTO APPROFONDISCI Vuoi cambiare volto AL TUO GIARDINO APPROFONDISCI
Richiedi un sopralluogo

Giardini pensili: sceglili per abbellire ed impreziosire il tuo spazio verde

Giardini pensili: sceglili per abbellire ed impreziosire il tuo spazio verde

Un po' di storia dei giardini pensili

Quando si parla di giardini pensili, si pensa per prima cosa a quelli di Babilonia, annoverati già dagli antichi tra le sette meraviglie del mondo. I giardini di Babilonia furono fatti costruire, secondo la tradizione, dal re Nabucodonosor per la sua sposa persiana che sentiva la mancanza delle sue montagne. I riscontri archeologici hanno dimostrato l'esistenza di questi antichissimi giardini. Tuttavia, ancor prima, gli uomini preistorici avevano fatto dei tentativi rudimentali in questa direzione.

I romani di epoca imperiale conoscevano la squisita arte di adornare i propri tetti con piante lussureggianti, ma nel Medioevo questo uso andò man mano scemando. Si dovrà aspettare il Rinascimento per far esplodere nuovamente la tecnica del giardino pensile in tutta Europa. Basti pensare al giardino pensile del Palazzo Niccolini dei Firenze, o a l'Orangerie in Francia.

Anche il Novecento, grazie alla perizia di alcuni eccellenti architetti, ha visto la nascita di splendidi giardini pensili. Tuttavia non sono ancora molti quelli che scelgono di realizzarli sul proprio terrazzo, anche se stanno nascendo ultimamente aziende specializzate nell'allestimento di queste aree verdi domestiche.

Perché scegliere di realizzare un giardino pensile per la propria casa

La ragione per cui la cultura dei giardini pensili non è ancora molto diffusa, sta nella convinzione errata che queste tipologie di strutture siano difficili da mantenere intatte a causa dell'usura degli agenti atmosferici.

In realtà un giardino pensile ben realizzato non pone problemi di questo tipo e rappresenta inoltre un'ottima opportunità per chi vive in città di stare a contatto col verde.

A questo proposito, proprio nell'ottica di creare aree verdi personalizzate anche al centro di complessi urbani molto grandi, allestendo uno spazio in cui ciascuno possa respirare un po' di aria pulita, sono stati emanati dei finanziamenti e degli incentivi fiscali dalle istituzioni governative.

Realizzare un giardino pensile per la propria abitazione rappresenta un'idea vincente sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista della propria salute. Un giardino di questo tipo può aiutarvi a trovare un po' di relax e un po' di salute.

Come realizzare un giardino pensile

Se desiderate ottenere un risultato professionale o volete mettervi al riparo da ogni problematica, è sempre consigliabile rivolgersi a un esperto per realizzare il vostro giardino pensile.

Se invece vi piace il fai da te e desiderate creare da soli la vostra zona di verde, sappiate che ci sono alcuni accorgimenti da seguire. Per prima cosa è necessario ricoprire il terrazzo con del terriccio, facendo attenzione a non sovraccaricare troppo il solaio. Poi bisognerà stendere uno strato isolante di PVC per impedire che le radici delle piante attecchiscano direttamente sul pavimento. Infine bisognerà ricoprire il tutto con del materiale drenante come ciottoli, ghiaia e tutto quel che possa risultare utile. Una volta preparato il suolo sarà possibile piantare e sistemare le proprie piante, nei modi che più si preferisce. Si ricorda che il giardino va annaffiato con moderazione, dal momento che l'assenza di un terreno vero e proprio potrebbe provocare ristagni con conseguente marcescenza delle radici e morte delle piante. Inoltre è sempre bene cercare di non appesantire troppo le strutture di sostegno. 

Tetto verde e giardini pensili: una scelta davvero vantaggiosa!

Valorizzare grazie al verde spazi non diversamente sfruttati rende ancora più belli e vivibili gli edifici. Se desideri trasformare i tuoi spazi in splendide aree verdi, cambiando il volto della tua casa e domando personalità all'ambiente in cui vivi, richiedi l'intervento di Marcello Battistini di Hello Garden.

Con alcuni efficaci e creativi accorgimenti, Marcello trasformerà qualunque superficie, anche la più grigia e "urbana", in un giardino piacevole e armonioso.